OCEAN WARRIOR

ocean warriorQuesto non è un libro di cucina, ma mi sono lasciata trasportare dalla voglia di consigliarlo, in un momento in cui tutti sono indaffarati a programmare le attività dei prossimi mesi. Eh già, perché questo non è un libro qualsiasi ma uno di quelli che ti carica di energia e ti fa pensare che tutto sia possibile, a portata di mano. Potrebbe essere un libro controverso e potrebbe anche essere considerato contrario alla policy del blog (vedere sezione INFO) ma vi dimostrerò che non è così. Volendolo riassumere in una riga, si tratta della biografia di Paul Watson, fondatore di Sea Shepherd, forse l’associazione ambientalista più drastica tra quelle che hanno visibilità mediatica. Ebbene sì, quelli che speronano le baleniere. E che presidiano le baie dove c’è chi fa strage di delfini. E non usano mezzi termini. E hanno pure la bandiera da pirati. Eppure, per quanto violenti possano essere considerati i loro modi, non usano armi, al contrario di chi li critica tanto. Sì, ok occasionalmente hanno “sparato” budino scaduto su un peschereccio, ma credo che il budino non sia una vera arma, no?  😉 Li chiamano ecoterroristi, ma dopo aver letto questo libro credo che cambierete idea. Pensare che una singola persona abbia deciso di dedicare tutta una vita alla protezione degli animali marini (e non solo) può generare discussioni di vario genere e credo che molti penseranno che, beh ci sono problemi ben più gravi e, cavolo, dev’essere proprio egoista uno che non pensa minimamente alle conseguenze familiari per seguire una propria pulsione. Come per tutto, non c’è un’unica chiave di lettura ma spero che possa farvi riflettere sul fatto che il pianeta Terra è uno e anche piuttosto piccolo, e distruggere un ecosistema o anche semplicemente sterminare una specie comporta conseguenze globali e reazioni a catena. Ma al di là dei pensieri ecologisti e pessimisti su dove stiamo andando, questa biografia vi concederà un sacco di risate e sorrisi. Tutti gli aneddoti, tra fughe rocambolesche, raccolte fondi, speronamenti, boicottaggi e cavilli legali superati con l’aiuto volontario di un team affiatato vi faranno credere di leggere un romanzo d’avventura. Rendersi conto che è una storia vera è la sferzata di energia di cui parlavo all’inizio. Capire che ogni scelta ha conseguenze positive e negative, ma a volte anche grandiose. Soprattutto, vi verrà voglia di imbarcarvi subito!!!!!!!!!

One thought on “OCEAN WARRIOR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...