Falafel di piselli RAW & maio-crema al latte di cocco

(scroll down for English)

Assente da un po’ ma per un motivo valido, anzi a dire il vero tanti motivi! Green-go Kitchen sta diventando realtà! Intanto non sono più sola: dal nulla è comparsa Simona che in un attimo è diventata la mia socia e… tadan! Presto Green-go Kitchen sarà un luogo fisico dove poter mangiare 100% vegetale senza farsi mancare nulla, neanche una birretta o un vinello con le bollicine! Quindi capirete anche voi che tra la selezione dei fornitori e i muri da tirar su – eh sì, ci siamo innamorate di un posto super vintage che non ha ancora la cucina ed è tutto da ristrutturare – il tempo scarseggia. Oltretutto tra una decina di giorni sarò anche presa dai festeggiamenti del mio compleanno e i preparativi per le vacanze che avevo organizzato mesi fa… amen! Last but not least, sono un po’ confusa circa la nuova legge europea sui cookies (ma con tutti i problemi da risolvere, devono proprio pensare a queste cose internettiane???) quindi non so nemmeno se potrò più utilizzare la piattaforma wordpress per pubblicare aticoli… Ma parliamo della ricetta! L’avevo in mente già da un po’, da quando mi sono arrivati semi di lino e scaglie di cocco (cocco “smiles”) da Natuvera BIO, negozio online dove è possibile acquistare una vasta gamma di prodotti biologici tra cui moltissimi a marchio Cibocrudo (allo stesso prezzo del sito monomarca) e dove le spese di spedizione sono gratuite a partire da 28 € di spesa! La rapidità e la cura nell’imballaggio mi fanno consigliare questo sito con tranquillità! E quindi ecco a voi falafel di piselli raw con una maio-cremina al latte di cocco da leccarsi i baffi!
falafel raw 1

Ingredienti per i falafel:

  • ½ tazza di piselli freschi
  • 2 cucchiai semi di canapa decorticati
  • 5-6 cucchiai semi di lino
  • 1 cucchiaio d’olio EVO
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • coriandolo
  • cumino
  • ¼ di spicchio di aglio fresco
  • prezzemolo

 Ingredienti per la maio-crema:

  • 20 g di scaglie di cocco disidratato
  • 200 g acqua
  • 5-6 cucchiai olio EVO
  • 2 cucchiai succo di limone
  • ½ cucchiaino di gomma di guar
  • curry
  • senape in polvere
  • peperoncino / paprika

falafel raw

Procedimento per i falafel:
frullare i semi di lino per ottenere una farina e metterli da parte. Frullare i semi di canapa e mettere da parte. Frullare i piselli, aggiungere il succo di limone, cumino e coriandolo a piacere e, se l’avete, prezzemolo (io non l’avevo). Regolare di sale, aggiungere l’olio e l’aglio e frullare di nuovo. Aggiungere al composto ottenuto I semi di canapa frullati e metà dei semi di lino. Formare delle palline da sciacciare leggermente e passare nella farina di semi di lino. Lasciare essiccare per almeno un paio d’ore.

Procedimento per la maio-crema:
Mettere il cocco in ammollo per un paio d’ore e poi frullare con poca acqua. Filtrare con una garza la poltiglia ottenuta e aggiungere acqua fresca per arrivare a 150-200 ml di liquido. Aggiungete tutti gli altri ingredienti tranne la gomma di guar e frullate con frullatore a immersione. Aggiungete infine la gomma di guar e frullate per amalgamare. Conservate in frigo.

Green-go tips:

  1. la polpa del cocco avanzata dalla produzione del vostro “latte” può essere utilizzata per la preparazione di dolci di qualsiasi genere
  2. la maio-crema può essere aromatizzata come volete, ad esempio con menta fresca o erba cipollina
  3. nei falafel potete optare per un olio aromatizzato all’aglio o aglio orsino, se non volete rischiare con aglio fresco

RAW PEA FALAFEL WITH COCONUT MAYO-DIP

It’s been a while since I’ve written a post here but there’s a good reason. Well, a bunch of good reasons indeed! First of all, Green-go Kitchen is getting real! I’m not alone anymore: suddenly Simona came out from nowhere and became my business partner and… guess what? Soon Green-go Kitchen will be a real place where you can enjoy 100% plant based food together with a nice beer or a glass of sparkling wine! So, it’s not hard to understand why I’ve been busy lately! Between a meeting with future suppliers and walls to be built up – yeah, we fell in love with a super-vintage store without a kitchen and which needs to be totally renovated – time is never enough! Furthermore in ten days I’ll have my birthday and the day after I’ll leave for a vacation I had planned months ago… Amen! As if all this weren’t enough, I’m a little bit concerned about the new European cookie policy, so I don’t know whether I’ll be able to use WordPress again – by the way, should the EU really care about us, poor bloggers instead of doing something more useful to solve much more important issues??? But let’s get back to this recipe! I’ve been thinking about it for a while since I had ordered linseeds and dried coconut shreds (named “coco smiles”) at Natuvera BIO, an online store where you can find organic products of different brands. So here’s my raw pea falafel with a mayo-dip made out of coconut milk!

 Falafel ingredients:

  • ½ cup fresh peas
  • 2 Tbsp hemp seeds
  • 5-6 Tbsp linseeds
  • 1 Tbsp olive oil
  • 1 dash salt
  • 1 tsp lemon juice
  • coriander
  • cumin
  •  ¼ fresh garlic clove
  • parsley

 Mayo-dip ingredients:

  • 20 g dehydrated coconut slices
  • 200 g water
  • 5-6 Tbsp olive oil
  • 2 Tbsp lemon juice
  • ½ tsp guar gum
  • curry
  • mustard powder
  • chilly / paprika

How to make falafel:
Blend the linseeds to get a flour and put aside. Blend hemp seeds as well and set aide. Blend the peas, lemon juice, spices and parsley (I didn’t have it). Add salt, oil and garlic and blend again. Add all hemp flour and half of the linseed flour and stir the batter. Shape small balls and roll them into the remaining linseed flour. Let them dry in your dehydrator for at least a couple of hours (up to 5 hours).

How to make the mayo-dip:
Soak the coconut shreds for a couple of hours, then blend with a little water. Filter what you get with a cheesecloth and add fresh water up to 150-200 ml (anout 3/4 – 4/5 cup). Add the other ingredients except from guar gum and blend with a hand blender. Finally add the guar gum and blend again for a few seconds. Store it in the fridge.

 Green-go tips:

  1. coconut meat leftovers from the “milk” you’ve made can be used for any kind of sweets your creativity will suggest you
  2. mayo-cream can be flavored as you prefer, for instance with fresh mint or chives
  3. if you don’t dare putting fresh garlic in your falafel, you can replace it with garlic flavored oil or wild garlic
asparagi con panatura ai semi di lino ed erbe aromatiche serviti con gli avanzi di maio-crema / dehydrated asparagus coated with linseeds and herbs and served with leftovers of mayo-dip
asparagi con panatura ai semi di lino ed erbe aromatiche serviti con gli avanzi di maio-crema / dehydrated asparagus coated with linseeds and herbs and served with leftovers of mayo-dip

One thought on “Falafel di piselli RAW & maio-crema al latte di cocco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...