Riso nerone con NOCheese & pere

(scroll down for English)

Riso dedicato ad uno dei gatti (Nerone, appunto) di una colonia felina della mia zona dove tre sere a settimana vado a dare la cena ai mici! E poi l’abbinamento pere/formaggio è un classico di questa stagione, quindi perché non mescolare tutto insieme? Attenzione: il riso Nerone è un riso integrale imparentato con il riso Venere, ma non è la stessa cosa! Contiene molte più fibre, ferro e sali minerali rispetto al Venere e io lo trovo anche molto più aromatico! Durante la cottura (30-35 minuti dall’ebollizione) si sprigiona un profumo di pane che vi inonderà la casa e a me piace anche scondito, senza sale né olio, per accompagnare altre pietanze. Volutamente non l’ho risottato in questo caso, ma voi potete sempre mescolarlo con il NOCheese per renderlo più cremoso. Il NOCheese, come suggerisce il nome, è un finto formaggio a base di noci. Spero di realizzarne presto una versione stagionata, ma per ora questa cremosa resta tra le mie salsine formaggiose preferite 🙂
nocheese riso nero

Ingredienti:

  • 2 cups riso Nerone
  • 5 cups acqua
  • 1 cup noci (ammollate in acqua per almeno 2 ore)
  • 2 cucchiai lievito alimentare
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • sale
  • sciroppo d’agave (facoltativo)
  • pera

Procedimento:
mettere sul fuoco il riso e l’acqua, portare a ebollizione, mettere il coperchio e far cuocere 30-35 minuti. L’acqua dovrebbe essere stata assorbita quasi tutta. Verso fine cottura, se lo gradite, aggiungete un pizzico di sale. Frullate le noci precedentemente ammollate in acqua con il lievito alimentare e il succo di limone. Aiutatevi aggiungendo poca acqua per frullare meglio. Regolate di sale e, nel caso lo trovaste troppo acidulo, aggiungete un cucchiaio di sciroppo d’agave. Servite il riso tiepido con il NOCheese e una dadolata di pere fresche.

P.S.: se non trovate il Nerone, potete usare un Venere o un riso rosso (per dare un contrasto cromatico). Questo è il riso che ho usato io! 🙂

NERONE RICE WITH NOCheese & PEARS

This kind of black rice is named Nerone, just like one of cats of the nearby feline colony where I “serve dinner” to some kittens three times a week. The combination of pears and cheese (veg, in our case) is the perfect match of the season, so why not mixing everything together? Careful though: Nerone is a whole grain rice similar to Venere black rice (Venus black), but it’s not the same! Nerone contains twice the fibers, iron and a lot of other mineral salts with respect t o other types of black rice. Furthermore, I think it tastes much better! While it cooks (cooking time: 30-35 minutes from boiling point), it spreads its aromatic scent all over your house, which smells like home made bread. I love it plain too, with no salt nor oil, right instead of bread. In this case, I didn’t work it into a risotto but you can stir it with my NOCheese to get it creamy. As suggested by its name (at least for Italian speakers), NOCheese is a fake cheese made of walnuts (= noci in Italian, pronounced like “nochee”). I hope to make soon an aged version of it, but in the meanwhile this cheesy cream is one of my favorites!

Ingredients:

  • 2 cups Nerone rice
  • 5 cups water
  • 1 cup walnuts (soaked for at least 2 hours)
  • 2 Tbsp nutritional yeast
  • 1 Tbsp lemon juice
  • salt
  • pear

Procedure:
bring rice and water to boiling point, cover and let cook for about 30-35 minutes. After this time frame, the water should be absorbed almost completely. Near the end of the cooking time, you can add a pinch of salt, if you like. Blend the walnuts, that you have previously soaked, with nutritional yeast and lemon juice. In case of need, add a little water to help your blender do a good job. Add a pinch of salt and, in case it tastes too sour, add a tablespoon of agave syrup too. Serve warm with NOCheese and chopped fresh pear.

P.S.: if you can’t find Nerone rice, you can use black or red rice as well in order to get a color contrast. This is the one I used! 🙂

2 thoughts on “Riso nerone con NOCheese & pere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...